Esposizione Butterflies del fotografo svizzero Scott Typaldos, vincitore del Photo Contest 2015 per la categoria Pro.

Descrizione

Butterflies è un progetto a lungo termine e un progetto globale sulle malattie mentali.

Nell’antica Grecia, le anime alla deriva erano spesso rappresentate simbolicamente da farfalle. Questo è stato un collegamento diretto a Psiche, la dea anima, che veniva raffigurata allo stesso modo con delicate ali di lepidotteri.

Quando stavo cercando un titolo per il mio lavoro sulla condizione mentale, volevo una parola che avrebbe elevato le persone al di sopra dei vecchi traumi e delle stigmatizzazioni create dalla società, che hanno rovinato le loro vite.

La parola “Butterflies”, farfalle, si è velocemente imposto come immagine di un delicato ma radiante atto d’essere. Una descrizione di libertà costantemente terrorizzata dal mondo esterno e una condizione di instabilità resa divisibile da una carezza fuori luogo. Questa vulnerabilità dell’anima costantemente immersa nella paura è diventata la mia ossessione principale mentre fotografavo gli uomini e le donne in attesa in istituti o centri di guarigione.

Apertura

Da sabato 17 ottobre a domenica 25 ottobre, ogni giorno dalle 14°° alle 18°° oppure la mattina su appuntamento.

 

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
17/10/2015 - 25/10/2015
14:00 - 18:00

Luogo
Il Ciani (ex asilo)

Categorie