Uno spettacolo di Marco Cortesi e Mara Moschini

“It’s always the small people who change things. It’s never the politicians or the big guys. I mean, who pulled down the Berlin wall? It was all the people in the streets.” (Luc Besson)

“Questa è la storia di un Muro e di chi decise di sfidarlo in nome della libertà”.

È stata la barriera più invalicabile e letale che l’essere umano abbia mai conosciuto in grado di tenere divisa una città per 28 anni e provocare la morte di oltre 1200 persone.

Attraverso reali testimonianze frutto di un’inchiesta giornalistica sul campo, lo spettacolo “Die Mauer • Il Muro” porterà in scena indimenticabili storie vere di determinazione, coraggio e fede nel nome della libertà e del rispetto dei diritti umani. Una storia, quella del Muro di Berlino, che parla di barriere, di diritti umani violati e dittature, ma allo stesso tempo anche del destino di migliaia di persone che decisero di scavalcare una barriera ingiusta e ignobile per conquistare il diritto di essere semplicemente “liberi”.

Racconteremo la storia di chi ha deciso di sfidare il Muro e racconteremo la storia di chi è riuscito a sconfiggerlo.

Prevendita e vendita biglietti

È possibile acquistare i biglietti e scegliere il posto preso il LUX Art House o sul loro sito.

Prezzo: CHF 30.-
Scontato: CHF 25.- per ragazzi fino a 18 anni, AVS / AI, Lugano Card, City Card Lugano, JFC Club.

Trailer (primi 90 secondi)

Locandina

Gli interpreti

Marco Cortesi è attore e regista. Diplomato presso l’Accademia Nazionale D’Arte Drammatica “Silvio D’Amico” di Roma, sviluppa la sua produzione teatrale come attore monologante di teatro civile alternando il lavoro come autore e attore in tv (con il programma “Testimoni” per Rai Storia da lui ideato e interpretato). Tra i suoi lavori teatrali, nati da un’attenta indagine d’inchiesta, “Le donne di Pola“, monologo sulla Guerra nella Ex-Jugoslavia con oltre 350 repliche, un libro ed un DVD, “L’Esecutore“, un documentario-teatrale in formato Libro+DVD sull’ultimo boia di Francia, scritto da Paolo Cortesi e liberamente ispirato ad una storia vera (Infinito Edizioni) e “La Scelta“, quattro storie vere dal conflitto di Bosnia ora un libro+DVD per Edizioni Erickson. Il suo ultimo lavoro: “Rwanda“, spettacolo-inchiesta sulle vicende del genocidio rwandese, ora un film per il cinema.

Fin da giovanissima Mara Moschini si dedica al mondo del teatro e del musical. Ha partecipato in qualità di attrice al programma TV “Testimoni” in onda su Rai Storia. È coautrice e interprete degli spettacoli e dei film-documentari prodotti da MC – Teatro Civile; tra questi: “La Scelta“, ora disponibile in formato Libro+DVD (Edizioni Erickson), il film-documentario liberamente ispirato ad una storia vera “L’Esecutore” sulle memorie dell’ultimo boia di Francia, edito da Infinito Edizioni in formato Libro+DVD. Firma inoltre la regia dello spettacolo di teatro civile e narrazione “” in collaborazione con Marco Cortesi.

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
19/03/2018
20:30 - 22:00

Luogo
Cinema Lux

Categorie