Giulia Bianchi, docente di fotografia e autore di un progetto sul sacerdozio femminile proibito nella Chiesa Cattolica, presenta una tavola rotonda sul tema “Le donne nella fotografia oggi”.

Le esperienze specifiche e i progetti di quattro delle vincitrici dell’Open Call 2016 diventano occasione di dialogo con il pubblico sull’essere donna nel mondo e nei campi fotografico giornalistico artistico:

  • Carlotta Cardana, ritratti e storie di donne native americane negli Stati Uniti
  • Chiara Ferronato, una grande comunità spagnola che si converte all’Islam
  • Marilisa Cosello, una indagine della propria identità attraverso cinque anime archetipe
  • Giovanna Del Sarto, il suo incontro coi rifugiati siriani attraverso le polaroid

Insieme cercheremo di parlare dei punti cruciali dell’essere fotografa oggi:

  • Perché c’è bisogno oggi di festivals e mostre e iniziative speciali per le donne?
  • Esiste un sistema veramente meritocratico oggi nel mondo del lavoro fotografico?
  • Ci sono stereotipi sulle donne fotografo? Perché l’aggettivo “femminile” ancora suona come dispregiativo?
  • Le donne fotografo spesso si interessano e vengono assunte per fotografare realtà femminili o temi particolarmente sensibili definiti più idonei alla realtà femminile. Ma lo sguardo di donna non dovrebbe essere primariamente sguardo universale e riguardare tutti?
  • Quali sono i punti di riferimento, i role models, per le giovani donne fotografe?
  • Ci sono problemi di violenza sulle donne durante la realizzazione dei progetti o addirittura da parte dei colleghi?

Fotografia di Giulia Bianchi

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
16/09/2016
18:00 - 21:00

Luogo
Il Ciani (ex asilo)

Categorie