© Matilde Gattoni

Il riscaldamento globale, causato dall’inquinamento e dalle attività umane irrispettose dei delicati equilibri ambientali, ha prodotto un allarmante innalzamento del livello del mare e ha effetti devastanti sulle zone costiere dell’Africa Occidentale.
Più di 7.000 km di litorale, dalla Mauritania al Camerun, sono afflitti da un’erosione incontrollata e stanno scomparendo sommersi dalle acque dell’oceano.
Matilde Gattoni e Matteo Fagotto, fondatori di Tandem Reportages, illustrano al pubblico Ocean Rage un reportage che, attraverso foto e testi, testimonia la drammatica situazione ambientale e sociale che coinvolge milioni di persone dal Ghana al Togo e Benin, spesso ignorata dai media.
Matteo Fagotto illustrerà questo il fenomeno da un punto di vista ambientale, mostrando le dinamiche alla base dell’erosione costiera e le possibili soluzioni che possono essere adottate per contrastarla. Matilde Gattoni tratterà degli effetti sulle comunità locali e come il cambiamento climatico stia portando all’estinzione di culture e stili di vita millenari.

Relatori
Matteo Fagotto, giornalista
Matilde Gattoni, fotografa

Conferenza organizzata in collaborazione con Photo Op.

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
14/11/2017
18:00 - 20:00

Luogo
Ex Macello

Categorie