Con tristezza abbiamo appreso che questo pomeriggio, a Zurigo, si è spento René Burri. Questo grande fotografo ha segnato con i suoi capolavori la storia del fotogiornalismo ed ha ispirato generazioni.

Lo scorso anno, in occasione dell’80esimo compleanno dell’artista, la seconda edizione di LuganoPhotoDays ha avuto l’onore di accogliere “Impossible Reminiscences”, la sua prima mostra di immagini cromatiche. Con la sua generosa presenza René Burri ha dato al nostro Festival un sostegno dal valore inestimabile, una nota di fiducia ed incoraggiamento per questo giovane evento. Merci René!

In suo omaggio vi passiamo l’intervista intima di René Burri con LuganoPhotoDays.

Bon voyage René, l’uomo con Leica, sciarpa, cappello e…sempre una dose di buon umore!


Commenta l'articolo

Il tuo commento